Contatti

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Interrogazione a risposta scritta

di il 19/05/2009 in Politica, Tonadico con Nessun commento

al Sindaco di Tonadico
prof. Fabio Bernardin

In questi giorni si sono fatte più insistenti le voci che attribuiscono all’Azienda Consorziale Servizi Municipalizzati S.p.A. (A.C.S.M. S.p.A. [1]) una consistente garanzia fideiussoria fornita alla Cassa Rurale Valli di Primiero e Vanoi nell’anno 2008 sulla sovvenzione di un milione di Euro concessa da quest’ultima alla società esercente impianti a fune SIATI S.r.l. [2]

Queste voci si aggiungono alle notizie di pubblico dominio riguardanti ulteriori garanzie fornite in qualità di persone fisiche dagli amministratori della Società, in particolare dal suo Presidente e Sindaco di Transacqua dott. Marino Simoni, dal Vicesindaco di Siror Matteo Debertolis, da altri soci privati, etc.

Non si può fare a meno di notare come questi intrecci di responsabilità, magari ritenuti salvifici nel momento dell’emergenza, si prestino a speculazioni assai gravi dal punto di vista politico – istituzionale ma anche da quello economico,  verificandosi richieste di contropartite sempre più alte da parte dei soggetti votatisi al “sacrificio”; indennizzi sotto varia forma (incarichi, poltrone, immunità…) che finiscono purtroppo per configurare forme di strozzinaggio sociale ai danni della collettività tutta, mai interpellata nel merito.

Rivestendo il Sindaco il ruolo di rappresentante legale del Comune di Tonadico nell’Assemblea di entrambe le società, ed essendo in particolare egli incaricato (cfr. Deliberazione del Consiglio comunale n. 05/09 del 06/02/2009, p.to 14) della richiesta di precisa rendicontazione sul “monitoraggio puntuale dell’andamento della gestione societaria” di SIATI S.r.l., da fornirsi almeno annualmente all’Amministrazione comunale, si chiede cortesemente di conoscere:

1.  Se A.C.S.M. S.p.A. abbia o non abbia sottoscritto per mano del suo Presidente e Amministratore delegato Luciano Zeni garanzie fideiussorie a favore della società SIATI S.r.l.

a.  Se sì, a quanto ammontino dette fideiussioni.

b.  Se esse siano state fornite a titolo gratuito o oneroso.

c.  Da quale organo societario esse siano state eventualmente approvate, su proposta di chi.

2.  A quanto ammontavano i debiti totali di SIATI S.r.l. alla data del 31/12/2008; quale sia il stato il risultato economico conseguito nell’anno 2008 e se esso sia in linea con le previsioni del Piano industriale 2008-2011 redatto con l’obbiettivo di raggiungere l’equilibrio economico – finanziario della gestione aziendale.

3.  Quali siano le garanzie fornite su mutui e sovvenzioni in essere.  In particolare, si chiede di conoscere il quadro completo dei fideiussori (persone fisiche, società a capitale pubblico o privato, etc.), degli importi garantiti e delle relative scadenze.

Si attende risposta scritta nei termini del Regolamento.

Cordialità, Daniele Gubert Consigliere della CRUSCA


[1] Società a totale partecipazione pubblica cui il Comune di Tonadico partecipa con una quota azionaria di ca. il 13%

[2] Società a prevalente partecipazione pubblica cui il Comune di Tonadico partecipa con una quota di ca. il 22,5%

Sull'autore

Sull'autore: Visionario irrequieto, spacciatore di tecnologie, ideatore di sinapsi. Sregolatamente rigoroso, kurioso, creativo eclettico indolente brillante-a-tratti. Indulgente indocile, rompicojoni deluxe, disincantato solo se necessario. Politico da strapazzo perché incapace di menzogna. [1972 - ] .

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi